Emigrazione Notizie
  BENVENUTO     
 

filef.info


Visitatori
Visitatori Correnti : 23
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Iscritti
 Utenti: 699
Ultimo iscritto : palma
Lista iscritti

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Fiei


Radio e TV


News - Da RSS
cambiailmondo

Thu, 24 Apr 2014 19:22:40 +0000

- Ultim’ora – Ucraina: prove generali di guerra - Fonte: pandoratv.itArchiviato in:Europa, Geopolitica Conflitti Pace Tagged: conflitti guerre pace, politica internazionale, Russia
- Brancaccio: ‘Il Jobs Act? Peggio della riforma Fornero’ - Il provvedimento, malgrado le piccole modifiche introdotte alla Camera, precarizza ulteriormente il mondo del lavoro e si inserisce nel sequel degli ultimi vent’anni. intervista a Emiliano Brancaccio  di Giacomo Russo Spena La bocciatura del Jobs Act è sonora. Emiliano Brancaccio, docente all’Università del Sannio e promotore del “monito degli economisti” contro le politiche europee di austerity, è … Continua a leggere
- Sorridete, siete sorvegliati - di Tonino D’Orazio Diventa sottile il filo che separa la fantascienza, o la scienza vera, dalla realtà, quella sconosciuta. In ogni film di quel tipo il canovaccio è sempre uguale: il dittatore, megalomane dichiarato che vuole governare il mondo, e i metodi sempre più robotici e brutali per riuscirvi. Lo sviluppo delle macchine-uomo, se non … Continua a leggere
- Sergej Lavrov: attaccare i cittadini russi equivale ad attaccare la Russia - Il Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov, per la prima volta ha dichiarato apertamente che Mosca prenderà in considerazione gli attacchi contro cittadini russi come un attacco alla Russia. “Se subiremo un attacco, ovviamente risponderemo”, ha dichiarato Lavrov in un’intervista di oggi al canale russo in lingua inglese Russia Today. Il Ministro degli Esteri ha … Continua a leggere
- Ttip, tutte le bugie sul trattato segreto Usa-Ue, ovvero la Nato economica - di Thomas Fazi La “Nato economica”. Altro che 545 euro a famiglia come sostiene il Sole 24 Ore. Secondo i ricercatori austriaci i gravi rischi per le piccole imprese e i lavoratori superano i pochi benefici. Col recente arti­colo uscito sul Sole 24 Ore («Ecco per­ché l’accordo com­mer­ciale Ue-Usa ‘regala’ 545 euro a ogni fami­glia euro­pea») pos­siamo con­si­de­rare … Continua a leggere
- Precarietà e austerità: la ricetta UE che aggrava la crisi e aumenta la povertà - di Carmine Tomeo Negli stessi giorni in cui il presidente del Consiglio, Matteo Renzi ha iniziato il suo tour europeo per presentare, cappello in mano, il suo Jobs Act, a Bruxelles si riuniva la Confederazione europea dei sindacati (Ces) che ha lanciato un messaggio inequivocabile: le politiche di austerità portate avanti dai Paesi membri dell’Ue sotto … Continua a leggere
- Il progetto eurasiatico si scontra con le politiche imperialiste della Triade - di Samir Amin 1. L’attuale scenario globale è dominato dal tentativo dei centri storici dell’imperialismo (Usa, Europa centrale e occidentale, Giappone: successivamente definiti “la Triade”) di mantenere un loro controllo esclusivo sul pianeta attraverso una combinazione di: - le cosiddette politiche economiche neoliberali di globalizzazione, che permettono al capitale finanziario transnazionale della Triade di decidere autonomamente … Continua a leggere
- RUSSIA: l’abominato uomo delle nevi - di Tito Pulsinelli (Caracas) Che tempi memorabili quelli in cui un presidente russo prendeva a cannonate la sede del parlamento e poi mise all’asta tutto -letteralmente tutto- per quattro spiccioli. Era la vera e propria conquista dell’est per i globalisti. Per la modica spesa di 600 milioni di dollari, si aggiudicarono tutti i giacimenti, pozzi, … Continua a leggere
- Prof. precari a Parigi, Francia condanna Farnesina. Che non applica la sentenza - di Lorenzo Galeazzi e Thomas Mackinson | da Il Fatto Quotidiano Nel 2011 il Tribunale transalpino obbliga l’Italia a reintegrare gli insegnanti licenziati dall’Istituto italiano di Cultura e a risarcire i contributi di dieci anni di precariato illegittimo. Ma gli Affari esteri continuano a non dare esecuzione al pronunciamento nonostante le sollecitazioni dei colleghi del Quai d’Orsay  … Continua a leggere
- Espulsioni di cittadini comunitari dal Belgio. Il caso emblematico di Silvia Guerra - Intervista di Pietro Lunetto (Bruxelles)La precarietà in cui mi ha messo questa espulsione é difficile da spiegare, non per la sua ingiustizia, ma per il suo peso. La notizia e’ passata sui media di informazione durante lo scorso periodo natalizio, riportata alla ribalta dal caso di Silvia Guerra, cittadina italiana residente in Belgio. Parliamo delle … Continua a leggere
- Dal Brasile alla Spagna, le vittime delle dittature fasciste chiedono giustizia - di Adriana Bernardotti (Buenos Aires) Una giustizia universale per le vittime delle dittature del Cono Sur e della Spagna franchista.  La scorsa settimana sono accaduti alcuni avvenimenti in contemporanea che hanno in comune la lotta per la verità e la giustizia sui crimini delle dittature. In Brasile è stato ricordato il cinquantenario del golpe militare de … Continua a leggere
- Le verità nascoste della politica estera italiana - di Francesco Martone C’è qualcosa che non quadra se si mettono assieme notizie spesso ignorate dalla stampa italiana e che invece denotano preoccupanti incongruenze se non vere e proprie scelte di politica estera del nostro paese. Residui di una visione “coloniale” delle relazioni internazionali, di incoerenza o sottomissione alle priorità della sicurezza e della geopolitica … Continua a leggere
- Il Renzi Def non cambia verso: oltre la propaganda vincono i vincoli - di Alfiero Grandi Il governo Renzi sta via via chiarendo i suoi obiettivi in politica economica. Renzi era andato a Bruxelles e nelle più importanti capitali europee con baldanza, preannunciando urbi et orbi che l’Italia avrebbe utilizzato almeno la differenza tra il 3% di deficit consentito dalle regole europee e quello previsto nel 2014 del … Continua a leggere
- La disinformazione sui fatti di Ucraina - di Pietro Lunetto (Bruxelles) Gli avvenimenti degli ultimi mesi avvenuti in Ucraina sono stati trattati a livello mediatico dalla stampa internazionale seguendo un copione già visto e sperimentato in molteplici occasioni: distorsione dei fatti reali, oscuramento delle voci contrarie agli interessi imperialistici di Unione Europea, USA e Nato a secondo dei casi, fino alla diffusione di … Continua a leggere
- Deriva autoritaria - di Piero Bevilacqua * Che il nostro paese sia messo su una china auto­ri­ta­ria lo prova non solo il con­te­nuto delle riforme isti­tu­zio­nali pro­po­ste dal governo Renzi e appro­vate in Con­si­glio dei mini­stri. Su que­ste valga non solo l’appello lan­ciato da Zagre­bel­sky e Rodotà, ma anche le osser­va­zioni e le riserve di tanti com­men­ta­tori, per­fino di espo­nenti e set­tori … Continua a leggere
- Docenti di lingua-cultura italiana, precari e bistrattati all’estero - Fabrizio Lorusso (Città del Messico) [Visto l’interesse comune per le tematiche trattate, questo articolo viene pubblicato oggi anche su Minima et Moralia e La poesia e lo spirito/Viva la scuola e Carmillaonline]. Nel dibattito sul precariato e il riconoscimento della professionalità dei docenti d’italiano come lingua seconda o straniera – L2 o LS – sono pochi i contributi sulle … Continua a leggere
- Emigrazione in America Latina: cresce il distacco dall’Italia - Missione Filef in Argentina e Uruguay: crescente distacco tra le comunità, nuova emigrazione, rinnovo dei comites; la questione del voto europeo oltreoceano e fuori dai confini della UE. Nell’ambito di una missione del coordinatore nazionale della Filef, Rodolfo Ricci, in America Latina, si sono svolti durante il mese di marzo, alcuni incontri organizzativi delle associazioni … Continua a leggere
- Riforme costituzionali: osservazioni sull’articolo di Alfiero Grandi - di G.Z. Karl L’articolo di Alfiero Grandi “Riforme Renzi: a rischio l’equilibrio del sistema istituzionale, la proposta di Grasso” merita di essere ripreso e sviluppato, in una logica costituzionale “costruttiva”, visto che chi scrive ritiene che talvolta la sinistra proprio sul terreno costituzionale abbia mostrato delle lacune. Partiamo da un concetto iniziale, ovverosia la riflessione di … Continua a leggere
- IMMIGRAZIONE: la Germania pronta a fermare il „turismo sociale“ di romeni e bulgari - di Massimo Demontis (Berlino) Il governo tedesco contro il “turismo sociale”. In una prima relazione di 133 pagine sul tema dell’immigrazione presentata a Berlino mercoledì scorso, il ministro dell‘Interno Thomas de Maizière (CDU) e la sua collega di gabinetto ministro del Lavoro Andrea Nahles (SPD) si sono schierati contro l’abuso di prestazioni e contributi sociali … Continua a leggere
- Riforme Renzi: a rischio l’equilibrio del sistema istituzionale, la proposta di Grasso - di Alfiero Grandi Il Presidente del Senato Pietro Grasso ha proposto un’altra versione della riforma del Senato e ha posto una questione di grande peso. Il problema non è racchiuso in un altro modello di Senato, cosa in sé già importante, quanto nell’equilibrio complessivo del sistema istituzionale che deriverebbe dal combinato delle modifiche costituzionali e … Continua a leggere
- La Turchia dopo la prova elettorale amministrativa - di G.Z. Karl È stata molto significativa l’immagine di ieri sera di Erdogan intento, con la sua famiglia, a celebrare la vittoria elettorale alle amministrative turche sul balcone della sede del Partito. Pareva un mix tra i discorsi del Duce al balcone di Palazzo Venezia e la presenza sul Mausoleo di Lenin dei principali esponenti … Continua a leggere
- Lussemburgo: XI° Congresso Ordinario e Congresso Europeo di “déi Lénk” - di Pietro Benedetti (Lussemburgo) Domenica 23 marzo 2014 si è tenuto al Centre Culturel de Luxembourg-Beggen l’XI° Congresso Ordinario annuale di déi Lénk, nonché il suo Congresso Europeo. Il Congresso si è aperto con il discorso di André Hoffmann sulla situazione politica alla vigilia delle elezioni europee, con un netto rifiuto  delle politiche neo-liberiste  della … Continua a leggere
- Fausto Bertinotti: “Ha ragione Marine Le Pen. Oggi lo scontro è tra alto e basso della società” - «Il conflitto si è spostato. Non è più tra destra e sinistra ma tra alto e basso. Su questo ha ragione Marine Le Pen che deve il suo successo alla comprensione di questo cambiamento». Fausto Bertinotti non è affatto sorpreso del risultato francese che va letto ancora prima come la vittoria di Front National, come … Continua a leggere
- Un clima da nuova guerra fredda all’insegna del gas e della lotta alle conquiste sociali - di Andrea Albertazzi (Bruxelles) C’è chi ha sostenuto, a partire dalle prime avvisaglie della cosiddetta “crisi ucraina”, che dietro alle manifestazioni (più o meno violente) di Kiev ci fosse molto di più e che la partita geopolotica che si sta giocando dietro alle quinte è ben più grande ed importante di quanto i media occidentali … Continua a leggere
- NATO-economica: OCCHIO alla “COMMISSIONE” di Bruxelles - di Tito Pulsinelli  (Caracas) Non importa se ha quattro o cinque zampe, se appartiene o no alla famiglia dei gatti, l’importante è che sappia dare la caccia al topo liberista. L’importante è che la cupola dell’Unione Europea (UE), denominata mafiosamente la“commissione”, ci pensi tre volte prima di passare all’ennesimo golpe contro le genti d’Europa. Il più pericoloso, quello … Continua a leggere
- Offensiva generale delle destre con look di sinistra - di Raúl Zibechi (Montevideo) Le recenti manifestazioni di massa generate nei paesi più diversi dalle destre, mostrano la capacità di quest’ultime di appropriarsi di simboli che prima disdegnavano, introducendo un elemento di confusione nelle file della sinistra. Il 17 di febbraio del 2003 Patrick Tyler, dalle colonne del New York Times riflettendo su quanto stava accadendo per … Continua a leggere
- RUSSIA: Il corridoio Razvitie, un grande progetto di sviluppo del continente euro-asiatico - di Mario Lettieri * e Paolo Raimondi *  Mentre i venti di una nuova guerra fredda e i rischi di veri e propri conflitti intorno alla questione Ucraina crescono, importanti personalità dell’economia e delle scienze della Russia propongono invece una visione pacifica dello sviluppo infrastrutturale, economico e culturale dell’intero continente euro-asiatico. L’11 marzo scorso, a Mosca il … Continua a leggere
- Il 25 maggio votare per un’altra Europa, per fermarne la disgregazione - Gli Stati Uniti d’Europa sono un grande sogno istituzionale, politico, sociale nato dall’impegno comune dei popoli europei di cancellare per sempre dai rapporti tra Stati la guerra come modo di soluzione delle controversie e del prevalere di egoismi ed interessi nazionali. Dopo la 2° guerra mondiale è iniziato un percorso difficile e complesso che è … Continua a leggere
- Francia, delusione Hollande e astensionismo aiutano Le Pen. Tiene però la sinistra - di Pietro Lunetto (Bruxelles) Il risultato del primo turno delle amministrative francesi ha suscitato la reazione, spesso scomposta, della stampa mainstream, che preferisce i titoloni alle analisi dettagliate della situazione. Dai risultati del primo turno, credo che si possano solo identificare delle linee di tendenza ed una prima analisi della composizione dei ballottaggi. Come spesso … Continua a leggere
- Il tentativo di ‘rivoluzione colorata’ in Venezuela - di Attilio Folliero  (Caracas) a) Prove di ‘rivoluzione colorata’ in Venezuela Quando c’è una guerra esistono due teatri: un teatro di guerra vero e proprio ed un teatro virtuale; ossia esiste una guerra vera e propria combattuta con le armi ed una guerra virtuale combattuta a colpi di informazioni false. La guerra virtuale, che in molti casi … Continua a leggere

Link utili
Politicamente corretto (118063)
Emigrazione notizie in PDF (93522)
Premio PIETRO CONTI (87131)
ULEV Veneto (86636)
ALBUM d'emigrazione (86411)
Gfbv (86196)
FILEF Pubblicazioni (85679)
Il Lavoratore -Stoccolma (85622)
EMINOTIZIE in pdf (84198)
Karibu (82055)
SOCIAL WATCH (74900)
Gazzetta del Sudafrica (72149)
Narrazione Inteculturale (70396)
Giornale MARCHE (69178)
Fabrizio Lorusso (60461)
Unita (35374)
Forumdemocratico Rio (32477)
Gennarocarotenuto (25084)
Aprileonline (19035)
L'ECO d'Italia - Argentina (15138)
Cgil Nazionale (12737)
RISCHIO CALCOLATO (12329)
Fiei (12126)
Musibrasil (11387)
La voce della Slovacchia (10904)
Americaoggi N.Y. (10198)
Italia dei Valori Europa (10164)
Il Corriere di Tunisi (10155)
SELVAS.ORG (9622)
Noi donne (9210)
La Patria Grande (7930)
C G I E (7842)
Voce d'Italia Caracas (7799)
La gente d'Italia (7398)
ELENARA Porto Alegre (7271)
FILEF San Paolo (7206)
Filef Info (7177)
Blog NOMADI (6895)
Red por ti america (6889)
Responsabilità Sociale delle imprese (6848)
Italianos d'Argentina (6744)
Ist. F. Santi (6438)
Ildialogo (6094)
Osservatorio Iraq (5864)
Corriere Canadese (5857)
Rivistaindipendenza (5731)
NAMIR (5720)
DS Svizzera (5681)
Agenzia Stampa Fidest (5654)
ALEF - Argentina (5636)
Usef Sicilia (5607)
Italianos en America (5540)
Italians (5522)
Emigratimmigrati (5516)
Bellaciao Parigi (5483)
Roma Intercultura (5445)
RIFONDAZIONE Europa (5394)
Fondazione Agnelli (5385)
FILEF Network Progetti (5344)
Edizionidedalo (5316)
Gush-Shalom (5220)
COME DON CHISCIOTTE (5211)
FILEF Australia (5106)
FILEF Lazio (5105)
UNIONE DK (5104)
FAIS Giovani-SVEZIA (5104)
Corriere Francoforte (5103)
DS ESTERO (5103)
FORTEZZA EUROPA (5102)
Africaemediterraneo (5102)
Stop Bolkestein (5101)
SAVERIANI (5101)
Faro Notizie (5101)
Contrasto Amburgo (5101)
Webgiornale Germania (5101)
REVISTA MIGRANTE BOLIVIA (5101)
Australia Donna (5101)
Unioneitmondo (5101)
FILEF Uruguay (5101)
Infomondo (5100)
Ecn (5100)
RETE PREVIDENZA (5100)
Altreitalie (5100)
Osservatorio BRASILE (5100)
Osservatorio URUGUAY (5100)
Riferimenti (5100)
SINISTRA DEMOCRATICA (5100)
Rapportoitalianinelmondo (5100)
ALEF-Friuli (5100)
FILM FILEF (5100)
Ecap (5100)
FAIS-Filef Svezia (5100)
ARCES-Filef Stoccarda (5100)
Italia dei Valori (5100)
Edit Croazia (5100)
SIOS Svezia (5100)
Vita (5100)
FILEF Lombardia (5099)
Trentagiorni - Toronto (5099)
Circolo AFRICA (5099)
UNIONE BRASILE (5099)
Marco Polo Vancouver (5099)
ROSE ROSSE D'EUROPA (5099)
Sette-giorni Bucarest (5099)
Avvenirelavoratori (5099)
Risorse per l'Intercultura (5099)
Italia-Cile (5099)
Circoloafrica (5099)
Tavoladellapace (5099)
INCA USA (5099)
ECUVIVES (5099)
FILEF Sardegna (5099)
Unponteper (5099)
VIENTOS DEL SUR (5099)
Archivio Soraimar (5099)
Healingthewar (5099)
Per l'Umanità (5099)
NO FORTEZZA EUROPA (5099)
L'ASSEMBLEA (5098)
SCANDINARIA.ORG (5098)
Espressoweb Mosca (5098)
FIEI Nazionale (5098)
Fecibesp (5098)
Rinascita Monaco (5098)
Realtà Nuova (CH) (5057)
Comunità di CAPODARCO (5052)
Ricardo Merlo (4637)
AITEF (4185)
Blog do Bourdoukan (3686)
UNITI a SINISTRA (3493)
LA PAGINA Svizzera (2856)
APODIAFAZZI (2589)
ERZEBETH (2564)
C.N.E. (2411)
NUOVO MUNICIPIO (2349)
Radio Nacional Patagonia (1962)
CAMPO ANTIIMPERIALISTA (1742)
Fondazione Di Liegro (1580)
UNSA Esteri (1532)
ALTRITALIANI (1512)
NETUREI KARTA (1421)
RICERCA INFINITA (1277)
BRUNO PINO (1204)
Ida De Vincenzo (1108)
ROBERT QUAGLIA (946)
INTERVENTI (920)
Paolo Barnard (899)
CDMH - Luxembourg (562)
USEF Sicilia (525)
Italianos en America (128)
Italiani in Lussemburgo (0)
Collettivo ITALIA Messico (0)
Pitesti Romania (0)
Europaliste - Frankfurt (0)
Contatto UMBRIA (0)

 

LA NUOVA EMIGRAZIONE IN RIPARTENZA







cambiailmondo.org



Verso gli Stati Generali dell’associazionismo degli italiani all’estero.
- Inserito il 23 aprile 2014 alle 23:26:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

Si è svolto a Roma, il primo incontro organizzativo.
ROMA - Lunedì scorso (14 aprile ndr) si è riunito a Roma il gruppo di lavoro per il varo del Comitato organizzatore degli Stati Generali dell’associazionismo degli italiani all’estero.
Questo primo nucleo del Comitato, composto da Acli, Filef, Istituto Fernando Santi, Migrantes, Ucemi e Unaie, invita a partecipare alle associazioni nazionali, regionali e locali, oltre alle realtà organizzative dei giovani e della nuova emigrazione italiana ed il Coordinamento delle Consulte regionali dell’Emigrazione.
Il comitato, che ha assunto come base condivisa per l’apertura della discussione il recente documento della CNE: Per rilanciare il ruolo dell’associazionismo degli italiani all’estero, intende ridefinire un possibile quadro di riferimento per l’associazionismo e le sue rappresentanze in Italia a partire dalla propria specificità e in totale autonomia dalle forze politiche.
Con l’indizione degli Stati generali, previsti alla fine dell’anno, il Comitato si pone l’obiettivo di un’analisi del panorama associativo e della ridefinizione della vita delle associazioni in relazione ai grandi cambiamenti in atto a livello globale e, altresì, di strutturare una nuova modalità di rappresentanza in grado di recepire le molte novità che stanno emergendo nel panorama associativo e di coordinarne l'azione.

Letto : 44 | Dettagli... (94 parole)

16. NOTIZIE dall’ITALIA e dal MONDO 19 aprile 2014
- Inserito il 20 aprile 2014 alle 10:35:00 da red-emi. IT - INFORMAZIONE

ITALIA - Tsipras: "Dopo elezioni in Italia? Un giorno nuovo per la sinistra". / ROMA Nomine, ve l'avevamo detto. Questo è un democristiano doc! Prc: "La solita compagnia di giro". Un giro di Valzer e gli Italiani pagano.
VATICANO - Per le cerimonie di canonizzazione di Giovanni Paolo II e di Giovanni XXIII, che si svolgeranno il 26 e il 27 aprile a Roma
EUROPA – EU / BCE . La Troika come l’usuraio, in Grecia come in Italia,
FRANCIA / AUSTRIA / OLANDA / REGNO UNITO / FINLANDIA - Il partito della crisi è di estrema destra - EU. Draghi: "Pronti alle misure non convenzionali di fronte al pericolo deflazione
AFRICA & MEDIO ORIENTE – PALESTINA / GAZA - Il mare umano di Vik I fondi raccolti contribuiranno alla costruzione di un asilo intitolato a Vittorio a Khan Yunis, Gaza e a sostegno della fondazione Vik Utopia onlus. / RUANDA - Venti anni di genocidio in Ruanda, i danni del colonialismo non finiscono
ASIA & PACIFICO - PECHINO. Export -6,6% a marzo, secondo calo consecutivo.
AMERICA CENTROMERIDIONALE - Venezuela, Maduro comincia il dialogo con l'opposizione.
AMERICA SETTENTRIONALE - CINQUANTANNI DOPO New York Magazine, Stati Uniti - As it turns out, race has been the real story of' the Obama presidency all along.

Letto : 229 | Dettagli... (9685 parole)

L'INTERNAZIONALE - Nuovo bollettino di comunicazione degli emigrati comunisti in Europa
- Inserito il 20 aprile 2014 alle 08:22:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Rifondazione


COMUNICATO STAMPA - Dopo la breve distribuzione del numero 0 in occasione della 31 edizione del Festival dell’Emigrazione in Lussemburgo, inauguriamo con l'uscita del numero 1, il ritorno di una voce alternativa per l’emigrazione italiana in Europa. Un bollettino di comunicazione e collegamento per gli emigrati fatta da emigrati.
Per scambiare riflessioni e punti di vista in merito alle problematiche della nuova emigrazione e di quella meno recente. Per discutere delle nostre esigenze, non perdendo il punto di vista su quello che avviene in Italia.
Lo faremo da un punto di vista alternativo. Partigiano. Di chi non si arrende e vuole rivoluzionare e migliorare questa Europa dominata dalle banche e dalle finanza, per farne un luogo solidale dove la vita dei cittadini valga di piu’ dei vincoli di bilancio.

Letto : 162 | Dettagli... (157 parole)

L'Australia tra sogno e illusione: un'inchiesta di Repubblica
- Inserito il 19 aprile 2014 alle 20:14:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Filef


di LORENZO BORDONI e STEFANO VERGINE (da La Repubblica) - Ci sono i giovani in cerca di avventura, i laureati attirati da un sistema più meritocratico del nostro e intere famiglie in fuga dalla crisi. Gente che ha perso il lavoro o è rimasta sommersa dai debiti. Persone che sperano in una vita migliore, ma che spesso si scontrano con difficoltà impreviste e si scoprono impreparati all'impatto con un paese che offre tante possibilità, ma solo a condizione di avere le idee chiare e di essere disposti a ricominciare.
SYDNEY - Il flusso è inarrestabile. Decine di italiani ogni giorno atterrano negli aeroporti di Perth, Melbourne, Sydney. I nostri concittadini in Australia sono un'immensa categoria difficile da uniformare. Ci sono i giovani in cerca di avventura, affascinati dall'idea di un'esperienza agli antipodi. Ci sono i laureati attratti da un'economia che cresce senza sosta da 22 anni e da un sistema più meritocratico del nostro. E poi ci sono i nuovi arrivati: gli italiani in fuga dalla crisi.


Letto : 180 | Dettagli... (423 parole)

Sospendere il provvedimento allo studio del Ministero degli Affari Esteri
- Inserito il 17 aprile 2014 alle 23:15:00 da red-emi. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

NO al taglio dei Comites nel Mondo!
NO alla riduzione delle funzioni e allo smembramento
del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero.
Ci giunge notizia dal Ministero degli Affari Esteri della volontà di ridurre il numero dei COMITES nel Mondo, motivata con l’esigenze di contenimento della spesa. L’idea è strategicamente sbagliata, inopportuna, inefficace.

Letto : 240 | Dettagli... (339 parole)

Prof. precari a Parigi, Francia condanna Farnesina. Che non applica la sentenza
- Inserito il 16 aprile 2014 alle 15:20:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Cambiailmondo


di Lorenzo Galeazzi e Thomas Mackinson | da Il Fatto Quotidiano
Nel 2011 il Tribunale transalpino obbliga l’Italia a reintegrare gli insegnanti licenziati dall’Istituto italiano di Cultura e a risarcire i contributi di dieci anni di precariato illegittimo. Ma gli Affari esteri continuano a non dare esecuzione al pronunciamento nonostante le sollecitazioni dei colleghi del Quai d’Orsay

I due professori, come il resto del corpo docente impiegato in rue de la Grenelle, lavora con contratti di prestazione d’opera rinnovati ogni sei mesi. Fino al 2001, quando l’Istituto italiano di Cultura di Parigi ricorre a un escamotage che si rivelerà fatale: affida i contratti degli insegnanti a un’associazione privata che figura così come intermediario in modo da non far figurare nessun rapporto diretto fra i lavoratori e l’ente.

Letto : 320 | Dettagli... (642 parole)

Elezioni europee del 25 maggio 2014 – Tutto ciò che c’è da sapere
- Inserito il 15 aprile 2014 alle 21:17:00 da red-emi. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

Costruire una grande unione democratica:
fu il sogno dei padri fondatori, cominciamo male. Manca poco più di un mese alle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo previste per il 25 maggio prossimo. In ogni paese dell’Unione, in un clima di confusione e disinteresse crescente per una scadenza tra le più importanti della storia democratica continentale, sono al lavoro i peggiori maestri del populismo anti unitario

Letto : 435 | Dettagli... (1373 parole)

Espulsioni di cittadini comunitari dal Belgio. Il caso emblematico di Silvia Guerra
- Inserito il 14 aprile 2014 alle 20:00:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

Intervista di Pietro Lunetto - Bruxelles
La precarietà in cui mi ha messo questa espulsione é difficile da spiegare, non per la sua ingiustizia, ma per il suo peso.
La notizia e’ passata sui media di informazione durante lo scorso periodo natalizio, riportata alla ribalta dal caso di Silvia Guerra, cittadina italiana residente in Belgio. Parliamo delle espulsioni di cittadini comunitari avviate dal Belgio qualche anno fa e che, negli ultimi 24 mesi, hanno toccato una cifra record.
La vicenda di Silvia e’ molto complessa quindi, per chi volesse saperne di piu’ sull’inizio della sua storia, si legga una delle sue prime interviste qui.

Letto : 376 | Dettagli... (1705 parole)

Comitati europei a supporto della lista per l’Altra Europa con TSIPRAS
- Inserito il 14 aprile 2014 alle 19:56:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

“Ce lo chiede l’Europa”: quanta volte, in questi anni, ci hanno imposto di tutto dicendoci così?
Lo hanno detto, ad esempio, per tagliare gli ospedali e le scuole pubbliche. Per rendere precario il lavoro. Per ridurre le pensioni. E per regalare soldi alle banche.
Ma chi lo decide cosa vuole l’Europa?
Il 25 maggio ci saranno le elezioni per il Parlamento Europeo, che sceglierà il nuovo presidente della Commissione Europea: è quello il luogo dove si decide.
La lista “L’Altra Europa per Tsipras” si presenta per questo: per cambiare profondamente le politiche europee.

Letto : 340 | Dettagli... (278 parole)

INSTITUT CULTUREL ITALIEN e il COM.IT.ES di MARSIGLIA SAMEDI 14 JUIN à 14h30
- Inserito il 14 aprile 2014 alle 18:15:00 da red-emi. IT - ITALIANI ALL'ESTERO


70° DELLA RESISTENZA E DELLA LIBERAZIONE 1943 - 1945.

TABLE RONDE : La contribution de l’émigration italienne à la Résistance française dans le Sud de la France et dans le Nord de la Corse, pendant la Seconde guerre mondiale.

Letto : 340 | Dettagli... (313 parole)

15. NOTIZIE dall‘ ITALIA e dal MONDO 12 APRILE 2014
- Inserito il 12 aprile 2014 alle 12:19:00 da red-emi. IT - INFORMAZIONE

ITALIA - IL CAVALIERE DIMEZZATO. Dopo summit e trionfi, L’assistenza sociale: l’onnipotenza perduta dell’unto del signore.
La bancarotta del risanamento. Sta di fatto che sette milioni di pensionati (il che non di rado significa sette milioni di famiglie) campano – si fa per dire – con meno di mille euro al mese, e che altri quattro milioni stanno sotto i 1500. GRAMSCI IN CACERE, quando cercava di capire come funzionava il corporativismo fascista al di là della fanfara pseudo-fordista, si convinse che la sostanza della politica economica del regime consisteva nella protezione della rendita finanziaria medio e financo piccolo-borghese, ma soprattutto «plutocratica». Se guardiamo alla recente storia repubblicana, la diagnosi mantiene tutta la sua attualità.
IL DIVORZIO SARA’ BREVE, ANZI CHISSA’. Sarà forse questa la volta buona perché le italiane e gli italiani possano affrontare la decisione di divorziare senza prevedere un decennio da incubo?
VATICANO - CITTA’ DEL VATICANO / In occasione della canonizzazione di Papa Giovanni XXIII e di Papa Giovanni Paolo II, Atac lancia lo 'Special Edition Papa Bit', il ticket per bus e metro, in edizione limitata dedicato ai due pontefici.
EUROPA – Elezioni in Ungheria: (estrema) destra pigliatutto.
SINDACATI EUROPEI: “UNA SCOSSA DA 250 MILIARDI L’ANNO”/ Un’altra Europa. Oggi le organizzazioni riunite nella Ces in piazza a Bruxelles
AFRICA & MEDIO ORIENTE – Siria. Il Pulitzer al Manifesto / Seymour Hersh, premio Pulitzer per il giornalismo nel 1970 con ampia inchiesta sulla «London Review of Book» “ Gas Sarin”
ASIA & PACIFICO - Pakistan . Strage nella capitale, 23 morti e oltre cento FERITI / Era già salito a 24 ieri sera II numero delle vittime dell'ennesima strage in Pakistan.
TIBET: monaca si auto immola, 130/o caso Subito dopo Pechino ha tagliato le comunicazioni nella zona
AMERICA CENTROMERIDIONALE - COSTARICA - La sorpresa Solis Il 6 aprile Luis Guillermo Solis (nella foto), del Partido acción ciudadana (di centrosinistra),
AMERICA SETTENTRIONALE - A New York l'isola-cimitero per poveri, gigantesca fossa comune.

Letto : 432 | Dettagli... (9107 parole)

Summer School 2014 da FILEF Sardegna e Assonur: IL BANDO
- Inserito il 11 aprile 2014 alle 12:55:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Assonur


BANDO DI SELEZIONE per l’ammissione di n° 20 partecipanti, alla terza edizione della Summer School autorizzata e finanziata dalla Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato del lavoro/ Servizio Emigrazione e Immigrazione a valere sui fondi per progetti regionali della L.R. 7/91, destinati all’emigrazione.

1. FINALITA’
La FILEF Sardegna, in collaborazione con l’Associazione Interculturale NUR, organizzano un corso residenziale di lingua italiana che si propone di rafforzare le competenze linguistiche dei giovani sardi non residenti in Italia.

Letto : 493 | Dettagli... (893 parole)

I deputati PD Estero: rischio generalizzazioni su ritenute sui bonifici provenienti dall'estero
- Inserito il 10 aprile 2014 alle 23:27:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

DEPUTATI PD ESTERO: “EVITARE INGIUSTIFICATE GENERALIZZAZIONI NELL’APPLICAZIONE DELLA RITENUTE SUI BONIFICI PROVENIENTI DALL’ESTERO”
“Un’ulteriore complicazione della vita fiscale dei cittadini e una riprova agli occhi degli stranieri che l’Italia è un Paese pesante dal punto di vista dei rapporti economici, con tutto quello che ne deriva in termini di scoraggiamento di eventuali intenzioni di iniziative e investimenti. In questo modo sono state interpretate da alcuni organi di stampa specializzati – e rischiano di apparire ad una più vasta opinione pubblica - le modalità di attuazione delle disposizioni sul monitoraggio fiscale prescritte dal Ministero del Tesoro alle banche, chiamate ad applicare una ritenuta del 20% sui bonifici internazionali in ingresso nel Paese.

Letto : 484 | Dettagli... (669 parole)

Renzi fa "i compiti a casa", il Def non riesce a delineare l'uscita dalla CRISI economica.
- Inserito il 10 aprile 2014 alle 19:01:00 da red-emi. IT - POLITICA ITALIANA

Il governo Renzi sta via via chiarendo i suoi obiettivi in politica economica. Renzi era andato a Bruxelles e nelle più importanti capitali europee con baldanza, preannunciando urbi et orbi che l'Italia avrebbe utilizzato almeno la differenza tra il 3% di deficit consentito dalle regole europee e quello previsto nel 2014 del 2,6 % per dare impulso alla ripresa e all'occupazione.
Di queste affermazioni non resta nulla.

Letto : 459 | Dettagli... (959 parole)

26 aprile, Dachau-Leitenberg: celebrazione dell'anniversario della Liberazione
- Inserito il 10 aprile 2014 alle 15:28:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

Nella ricorrenza del 69esimo anniversario della Liberazione il Consolato Generale d’Italia ed il Comites organizzano una cerimonia commemorativa che avrà luogo

sabato 26 aprile 2014 alle ore 17.00
presso la Cappella “Regina Pacis” sul colle del Leitenberg
nelle vicinanze dell’ex Campo di Concentramento di Dachau
(accesso attraverso il Leitenweg, dalla Freisingerstraße).

Letto : 556 | Dettagli... (99 parole)

Elezioni Europee: 4 maggio termine ultimo per iscriversi alle liste elettorali nei comuni tedeschi
- Inserito il 10 aprile 2014 alle 15:27:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

Il 25 maggio 2014 si terranno le elezioni europee.
Gli italiani residenti in Germania che intendono votare per le liste ed i candidati locali devono presentare una domanda di iscrizione alla lista elettorale presso il comune tedesco di residenza entro e non oltre il 4 maggio 2014.
Il modulo per la domanda è scaricabile all'indirizzo:

Letto : 538 | Dettagli... (104 parole)

PARTECIPATE, GIACOBBE (PD): NUOVI CRITERI NOMINA AD RENDONO ITALIA PAESE PIU' MATURO
- Inserito il 10 aprile 2014 alle 15:25:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

"Esprimo piena soddisfazione per l'approvazione da parte della 10a Commissione Industria, commercio e turismo, della risoluzione sull'atto n. 282 riguardante le società direttamente o indirettamente partecipate dallo Stato". Così il senatore del Partito democratico, Francesco Giacobbe.

Letto : 486 | Dettagli... (86 parole)

ESCLUSIONE DEGLI ELETTI ALL’ESTERO DALLA CAMERA SAREBBE UNA LESIONE DEI DIRITTI DI CITTADINANZA
- Inserito il 10 aprile 2014 alle 15:25:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

Il confronto sulla riforma dell’assetto dello Stato e del titolo V della Costituzione è salito di tono, com’era naturale che avvenisse per la complessità e la delicatezza della materia e per le diffuse sensibilità che ad essa sono legate. Come rappresentanti della comunità italiane all’estero in Parlamento abbiamo già espresso un nostro orientamento: decisamente favorevole al superamento del bicameralismo paritario, altrettanto favorevole al mantenimento dei 12 eletti nella circoscrizione Estero nella Camera che vota la fiducia al Governo e le leggi fondamentali dello Stato, critico sull’esclusione dei rappresentanti dell’estero dal Senato delle Autonomie, dove lo sviluppo del dialogo con i rappresentanti delle Regioni, già in corso da anni, può essere di grande utilità per il Paese.

Letto : 494 | Dettagli... (490 parole)

Nuova Costituzione, vecchi colpi di coda
- Inserito il 10 aprile 2014 alle 15:23:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

La riforma costituzionale, che attendiamo da molti anni, merita una seria riflessione e una giusta discussione. Nel suo complesso, nel merito e nel metodo. Tenendo conto che esiste un accordo ampio tra le forze politiche per approvare un testo di riforma coerente con la legge elettorale già licenziata dalla Camera dei Deputati.
È naturale quindi che il confronto politico sia teso e intenso, che avvenga anche all’interno delle forze politiche e dei gruppi parlamentari e che su alcuni passaggi, come il futuro Senato delle Autonomie, vi siano sensibilità diverse.
Il disegno di legge di riforma Costituzionale presentato dal Governo prevede il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, la riduzione del costo di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione dei rapporti tra lo Stato e le Autonomie di cui si tratta nel titolo V della Costituzione.

Letto : 482 | Dettagli... (339 parole)

ELEZIONI EUROPEE: IL MAIE SARA' PRESENTE NELLA COMPETIZIONE ELETTORALE
- Inserito il 10 aprile 2014 alle 15:22:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

Anche il MAIE – MOVIMENTO ASSOCIATIVO ITALIANI ALL’ESTERO ha depositato il proprio contrassegno per correre alle prossime elezioni europee. L’on. Ricardo Merlo ha rilasciato una nota in cui spiega il rapporto che il MAIE ha stretto con IL MOVIMENTO “IO CAMBIO” associata al simbolo MAIE:

“ E’ un’alleanza esclusivamente elettorale, quella con gli amici della lista “IO CAMBIO” con i quali abbiamo deciso di partecipare congiuntamente alle elezioni europee. Questa lista è rappresentata da personalità politiche, tra le quali anche un parlamentare europeo, l’on. Claudio MORGANTI (eletto nel 2009 ) e molti altri della società civile.

Letto : 509 | Dettagli... (118 parole)

Il 31 luglio chiude lo sportello consolare di Norimberga
- Inserito il 10 aprile 2014 alle 15:19:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO

Quello che da molto tempo temevo è accaduto: il 31 luglio chiuderà anche lo sportello consolare di Norimberga.
Ai connazionali della Franconia - che ora per le proprie pratiche consolari dovranno sobbarcarsi il viaggio a Monaco di Baviera (e per alcuni di essi si tratta anche di diverse centinaia di chilometri) - va tutta la solidarietà mia e - ne sono certo - del Comites che presiedo.
Alla nostra Amministrazione chiedo almeno di non colpire ulteriormente la nostra comunità e di garantire che il personale attualmente impiegato nello sportello consolare di Norimberga venga mantenuto al servizio degli italiani residenti nel nostro Land e sia quindi interamente trasferito al Consolato Generale di Monaco di Baviera.

Claudio Cumani, Presidente del Comites di Monaco di Baviera

Letto : 480 | Dettagli... (3 parole)

FARNESINA ROSSO VERGOGNA
- Inserito il 08 aprile 2014 alle 22:27:00 da red-emi. IT - POLITICA ITALIANA

1 - Minori, black jack e fascio-rock Vizi poco diplomatici. DALL'AMBASCIATORE ARRESTATO NELLE FILIPPINE AL RAPPRESENTANTE IN AFRICA PATITO DI CASINÒ
2 – FILIPPINE - In servizio a Ashgabat, in Turkmenistan / Sospeso l'ambasciatore indagato . Daniele Bosio avrebbe violato la legge a tutela dei minori per essere stato trovato in compagnia di alcuni ragazzi. Ma lui nega ogni accusa.

Letto : 564 | Dettagli... (865 parole)

Casta diplomatica, niente paura per i tagli: pensione di platino al posto dell’indennità
- Inserito il 06 aprile 2014 alle 13:15:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : FILEF Nazionale



(di Thomas Mackinson - da Il Fatto Quotidiano, 6/4/2014) -
Guadagnano fino a 600mila euro l’anno e di retribuzioni ne hanno due, quella a Roma e quella all’estero. Ma ora la musica cambia per tutti. “Basta stipendi d’oro agli ambasciatori d’Italia”, ha promesso il ministro degli esteri, Federica Mogherini, annunciando giovedì 3 aprile un disegno di legge per modificare il trattamento economico del personale diplomatico all’estero. Dopo 48 ore si scopre però che anche invertendo l’ordine dei fattori il costo della Casta non cambia. E forse, se possibile, aumenta.
Il ministro ha incontrato i sindacati della Farnesina per presentare le linee guida del piano che deve essere ancora formalizzato in un documento. Le prime reazioni sono di sconcerto. Alcuni delegati sono convinti sia un’operazione di facciata, utile a dare un contentino al Mef, al Commissario Cottarelli e all’opinione pubblica, che non intaccherà le prebende della diplomazia più costosa al mondo.

Letto : 637 | Dettagli... (1053 parole)

Docenti di lingua-cultura italiana, precari e bistrattati all’estero
- Inserito il 05 aprile 2014 alle 21:16:00 da redazione-IT. IT - ITALIANI ALL'ESTERO
Indirizzo sito : Cambiailmondo


di Fabrizio Lorusso (Città del Messico)
Nel dibattito sul precariato e il riconoscimento della professionalità dei docenti d’italiano come lingua seconda o straniera – L2 o LS – sono pochi i contributi sulle istituzioni italiane all’estero, in particolare sugli Istituti Italiani di Cultura (IIC). Il caso specifico che intendo descrivere riguarda la precarietà imperante a livello lavorativo nell’Istituto di Città del Messico, un esempio rappresentativo di un deterioramento comune a molte altre sedi estere.
Sebbene esistano in Italia e all’estero condizioni di sfruttamento ben peggiori di quelle che riguardano i precari della cultura e dell’insegnamento, la situazione di queste categorie, scarsamente riconosciute in termini professionali, resta preoccupante. E riflette quella generale del mondo del lavoro in un paese con la disoccupazione al 13% in cui la caduta quasi trentennale del potere d’acquisto dei salari e la presenza di un esercito crescente di “riservisti” hanno compresso stipendi e diritti.



Letto : 704 | Dettagli... (4374 parole)

14 NOTIZIE dall’ITALIA e dal MONDO 5 aprile 2014
- Inserito il 05 aprile 2014 alle 01:14:00 da red-emi. IT - INFORMAZIONE

ITALIA - CRESCITA SÌ, MA DI QUALITÀ SOSTENIBILE / Secondo le previsioni d'inverno della Commissione Europea, pubblicate il 24 febbraio 2014, l’Italia quest’anno crescerà solo dello 0,6% contro l’1,2% del resto d’Europa. È questa una notizia positiva o negativa
EUROPA - PARIGI – LA BATOSTA FRANCESE / Il Fronte nazionale di Le Pen non solo è diventato – dove presente – il primo partito ma ha respinto il Partito socialista, in testa alle presidenziali due anni fa, al terzo posto
AFRICA & MEDIO ORIENTE - ISRAELE-PALESTINA/ A UN PUNTO MORTO / I negoziati di pace tra Israele e Palestina sono di nuovo a un punto critico
ASIA & PACIFICO - INDIA. Una certa idea dell'India / Le elezioni che si svolgeranno in India a partire dal 7 aprile saranno una svolta per la democrazia più popolosa del mondo.
AMERICA CENTROMERIDIONALE - Cuba. Rilanciare l'economia
AMERICA SETTENTRIONALE – CANADA / LA SCOMMESSA DI MARAIS / Il 7 aprile si svolgeranno le elezioni anticipate nella provincia francofona del Quebec

Letto : 689 | Dettagli... (9826 parole)

 
italiani all'estero
---------------------------
FILEF
I Film documentari
- CGIE: Odg sulla Nuova Emigrazione (2013)
- Il documento della CNE (2013)
- Le proposte della CGIL per gli italiani all’estero e la nuova emigrazione
- I candidati FILEF nella Circoscrizione Estero (2013)


Net


# - Siti di informazione
ALTRAMENTE (IT)
Global Research (IT)
SELVAS.ORG (IT)
SBILANCIAMOCI (IT)
SINISTRA in RETE (IT)
Global project (IT)
CARTA MAIOR - Brasile (IT)
SUR Argentino (IT)
Il Fatto Quotidiano (IT)
PRENSA DE FRENTE (IT)
MUSIBRASIL (IT)
Forum Palestina (IT)
INFO PALESTINA (IT)
LAVOCE.INFO (IT)
RADIO ARTICOLO1 (IT)
F I L E F (IT)
PATTO PER IL CLIMA (IT)
Fondazione L O G O S (IT)
40 ANNI della FILEF (IT)
REDATTORE SOCIALE (IT)
GUSH-SHALOM (IT)
EMIGRAZIONE (IT)
F I E I - Notizie (IT)
TELESUR Americalatina (IT)
ARCOIRIS TV (IT)
ARTICOLO 21 (IT)
RADIO POPOLARE (IT)
LA REPUBBLICA (IT)
CORRIERE DELLA SERA (IT)
LA STAMPA (IT)
L'UNITA' (IT)
IL MANIFESTO (IT)
LIBERAZIONE (IT)
IL MESSAGGERO (IT)
L' AVVENIRE (IT)
L'ESPRESSO (IT)
CARTA (IT)
ANSA (IT)
MEGACHIP (IT)
EMERGENCY (IT)
AMNESTY (IT)
INDYMEDIA (IT)
ALL AFRICA (IT)
LATINOAMERICA (IT)
LE MONDE DIPLOMATIQUE (IT)
LIMES (IT)
MANITESE (IT)
NIGRIZIA (IT)
UNIMONDO (IT)
MISNA (IT)
ATTAC (IT)
PEACELINK (IT)

Promo
premio conti 2011
corsi di italiano
libri
film
ricerche
racconti
memorie
video
blog


GOOGLE Adv


Social Tours
FilefTour


Eventi
<
Aprile
>
L M M G V S D
-- 01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 -- -- -- --

Questa settimana

e-book
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
L'Altro siamo noi - di William Anselmi
Il più grande crimine - di Paolo Barnard
Razzismo Democratico - di Salvatore Palidda
Agenti-4
Cartas
aigues-mortes
narrazioni-migranti
ebook-10_anni_di_migrazioni



Versioni

 
 © FILEF
Iscriviti Cancellati

Archivio notizie



 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.4
Questa pagina è stata eseguita in 1,638672secondi.
Versione stampabile Versione stampabile